La bonifica dei serbatoi, un lavoro richiesto!

In passato sono stati installati moltissimi serbatoi in Italia, da azienda valide ma che non dovevano rispettare tutte le norme di sicurezza che vengono oggi imposte dalla legge. Quindi in molte situzioni ci sono "posati" serbatoi, che ormai hanno molti anni che vanno bonificati, manutenuti e sistemati.

Alcuni serbatoi hanno contenuto, e contengono ancora, sostanze nocive per il corpo umano e quindi il professionista, o i professionisti, come gli operatori di Smas Srl che si occupano della bonifica devono essere equipaggiati adeguatamente e devono rispettare tutte le norme di sicurezza imposte dalla legge.

leggi tutto >>

Lavorare online guadagnando con le nicchie di mercato

Avere successo nel mondo del lavoro oggi è sempre più difficile a causa della competitività, entrano in ballo la competenza e la conoscenza (i più preparati sono avvantaggiati), ma uno degli aspetti che spesso viene trascurato nell'avvio di una nuova attività lavorativa e imprenditoriale è il fattore del target, cioè mirare precisamente al settore sul quale si vuol fare business, entriamo cosi nel settore delle nicchie di mercato..


Scegliere la giusta nicchia di mercato può fare la differenza in un momento cosi difficile e competitivo, nel passano i grandi leader hanno realizzato aziende multimilionarie grazie alla scelta di un target specifico, tutto il processo aziendale si allinea alla nicchia scelta: il marketing, gli investimenti, la pubblicità, il customer care, ecc..


leggi tutto >>
Cosasifaquestasera! La rivoluzione per le ricerche sul divertimento.

Quando si parla di mercato del lavoro spesso sento dire che l'Italia dovrebbe vivere soprattutto di turismo. Abbiamo senza dubbio un'enorme e smisurata offerta: percorsi culturali, città tra le più belle al mondo, luoghi bellissimi, percorsi enogastronomici, mare, montagna, percorsi rilassanti, ecc...

leggi tutto >>
Il certificato dei carichi pendenti in aiuto per la sicurezza e controllo mezzi pubblici a Milano

Lo scorso 8 febbraio in pieno centro a Milano un controllore Atm è stato aggredito in una stazione metropolitana del centro, da cinque uomini peruviani che stavano scavalcando i tornelli dell’entrata, senza pagare, ovviamente, in biglietto.

 

Il controllore ha solo chiesto di poter veder il titolo di viaggio e in un attimo si è scatenata la furia dei cinque che hanno tirato fuori dalla tasche dei giubbotti il proprio tirapugni personale. Il malcapitato è finito al pronto soccorso con una prognosi di trenta giorni e i cinque galantuomini, ripresi dalle telecamere del circuito interno Atm, sono stati fermati poco dopo e portati in questura.

 

L’episodio ha scatenato la rabbia dei colleghi del controllore che chiedono di potenziare la sicurezza sui mezzi, anche in considerazione del forte afflusso previsto per EXPO 2015.

 

«La sicurezza dei lavoratori di Atm è la nostra priorità. Nonostante le aggressioni al personale risultino in calo negli ultimi quattro anni restano comunque troppe».

 

Queste le parole pronunciate dall'assessore alla Mobilità del Comune di Milano Pierfrancesco Maran.

leggi tutto >>
Donne, tra lavoro e famiglia

Ogni anno l’8 di Marzo si organizzano molti eventi in onore della donna, intesa come madre, figlia, ma anche lavoratrice. Sì, perché negli ultimi decenni un numero crescente di donne in Italia ha dovuto fare i conti prima con la necessità di contribuire al mantenimento economico della famiglia, poi al bisogno personale di auto-realizzazione. Ecco che, anche le donne competono nel mondo del lavoro per ottenere un posto che le aggrada e che permetta loro di conciliarlo con gli impegni della vita familiare.

 

Su Internet è facile trovare annunci di lavoro a cui si può rispondere con una e-mail allegando un curriculum e, a volte, una lettera di presentazione. Questi due documenti rappresentano qualcosa di molto importante poiché sono le vetrine in cui mettere in mostra le proprie capacità e competenze. Tramite essi, avviene il primo contatto con un eventuale datore di lavoro o selezionatore, momento cruciale che determina l’idoneità o meno del candidato a continuare l’iter di selezione. Ma come si può essere sicuri di aver scritto un efficace curriculum vitae? A tal fine può essere utile leggere una guida su come fare un curriculum imparando a valorizzare le proprie esperienze, conoscenze, attitudini tramite uno stile chiaro e sintetico.

leggi tutto >>
Come far conoscere la propria azienda online

In questi ultimi anni, le aziende stanno diventando consapevoli del fatto che, per poter aumentare il proprio bacino di clienti, non basta essere presenti sui canali di comunicazione tradizionali. Potremmo dire che l’ “off-line” ha bisogno di essere integrato e supportato dall’ “on-line”, nel senso che ogni azienda dovrebbe considerare l’idea di aprire una vetrina anche su Internet.

 

Milioni di italiani si collegano alla rete quotidianamente, anche da smartphone, per cercare qualsiasi informazione abbiano bisogno, dall’indicazione stradale all’acquisto di un bene o la ricerca di un servizio.

 

Le aziende, quindi, non possono rimanere sorde e cieche di fronte a questa evoluzione. Il modo migliore per emergere e farsi notare sarebbe la creazione di siti web rivolgendosi opportunamente ad una Web Agency.

leggi tutto >>

«  1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10  »
101 pagine
JobLetter
nome:  
 
email  
 
Digita i caratteri che vedi nell'immagine
Captcha ASP image test against automated form submission
 

 
A portata di click