che lavoro cerchi? in quale settore ? dove?  
 

Imbianchino: quando contattare un professionista

scritto da mauropepe il 03/05/2017 alle 10:46

Trovare un buon imbianchino in alcune città d’Italia non è cosa semplice, soprattutto se si devono effettuare alcuni lavori particolarmente complessi o “di fino”. Per trovare un buon imbianchino  Milano è importante non avere troppa fretta: se si necessita di un aiuto in uno specifico periodo di tempo è più difficile trovare un aiuto, soprattutto se il lavoro deve essere svolto in un lasso di tempo molto breve. Nei casi in cui il lavoro da svolgere è molto leggero e di breve durata, a volte conviene dedicarsi al fai da te.



Cosa fa un imbianchino
Il lavoro di imbianchino è spesso eccessivamente sottostimato. Spesso infatti si ritiene che questo tipo di lavoro possa essere svolto da tuti, senza bisogno di chissà quale abilità. Nella realtà un bravo imbianchino deve essere in grado di tinteggiare la casa con varie tecniche, scegliendo sempre i prodotti migliori e con maggiore durata nel tempo. Oltre a questo l’imbianchino deve anche essere in grado di consigliarci al meglio, in modo che il suo lavoro ci aiuti anche ad arredare la nostra casa, sfruttandone le pareti come se fossero parte del mobilio. Il colore che si utilizza su una parete, ma anche la tecnica utilizzata per stenderlo, sono tute caratteristiche che ci consentono di valorizzare al meglio ogni angolo della casa, anche quando si tratta di stanze piccole o di zone particolarmente buie dell’abitazione.
Un vero professionista
Chi non ha mai provato a tinteggiare casa forse non si può rendere conto di quanto sia importante contattare un professionista esperto del suo lavoro. Tra le operazioni più noiose e complesse da realizzare c’è la preparazione delle pareti da tinteggiare. Le pareti di casa infatti vanno pulite e ogni piccola asperità va carteggiata o stuccata, a seconda dei casi. Oltre a questo è importante coprire ogni accessorio che non si deve sporcare, come ad esempio gli stipiti delle porte, gli infissi delle finestre, prese, spine e interruttori. Se queste operazioni sono effettuate in modo professionale, allora anche si hanno i migliori presupposti per la successiva tinteggiatura. Il lavoro di imbianchino può essere particolarmente gravoso, ma non solo. Chi desidera rivestire i muri con tecniche particolari, come ad esempio lo stucco veneziano o  l’effetto velluto, occorre avere una buona manualità e tanta esperienza. Oltre a questo un bravo imbianchino è in grado anche di predisporre pavimenti in resina, o rivestimenti per bagni e cucine a totalmente idrorepellenti.

Segnala questo annuncio !
Condividi su FaceBook Condividi su Twitter
LASCIA UN COMMENTO

nome
email
sito web
commento
Captcha ASP image test against automated form submission Digita i caratteri che vedi nell'immagine


Questo articolo non ha commenti
JobLetter
nome:  
 
email  
 
Digita i caratteri che vedi nell'immagine
Captcha ASP image test against automated form submission
 

 
A portata di click


 
Ultimi annunci inseriti